Cooperativa Sociale "Eughenia"

Comunità Chiccolino | Bari

chiccolino

 

COMUNITA’ EDUCATIVA PER MINORI DELL’AREA PENALE

 “CHICCOLINO” DI BARI

Nel 2014 la Cooperativa Sociale EUGHENIA in ATI con la Cooperativa Sociale OCCUPAZIONE E SOLIDARIETA’ di Bari, ha partecipato e vinto il Bando di gara indetto dal Comune di Bari per la gestione del Servizio Residenziale Comunità Educativa “Chiccolino”  per minori dell’area penale.

Il servizio residenziale di accoglienza è rivolto a un massimo di 8 minori italiani e/o stranieri, esclusivamente di sesso maschile, di età compresa tra i 14 e i 21 anni, sottoposti a provvedimenti giudiziari emessi dal Tribunale dei Minori di Bari.

L’equipe della Comunità Educativa struttura un Progetto Educativo Individualizzato (PEI) su ogni singolo utente, volto ad assicurare l’esecuzione delle misure adottate dal Tribunale e garantire il reinserimento sociale e lavorativo del ragazzo.

L’equipe attua interventi psico-pedagogici sia con l’utente che con la famiglia  lavorando prevalentemente per consentire di:

  • Ristabilire il benessere psico-sociale ed emotivo dell’utente;
  • Riconoscere, recuperare e potenziare risorse personali, familiari ed ambientali;
  • Promuovere l’acquisizione dell’autonomia personale;
  • Promuovere azioni di sostegno alla genitorialità durante e dopo il percorso in comunità;
  • Favorire l’inserimento in percorsi formativi e/o professionalizzanti;
  • Favorire l’inserimento lavorativo.

Al fine di consentire la realizzazione di tali obiettivi oltre a colloqui psico-pedagogici individuali sia con i minori che con la famiglia, sono attivi  una serie di attività laboratoriali.

L’attività si è conclusa a giugno 2017.